Aiuto, non oso indossare un monokini in spiaggia!

 

Help, I Dare Not Wear A Monokini On The Beach!
Anche tu appartieni al gruppo di donne che non osano indossare il monokini in spiaggia? Allora sappi che non sei solo. Ma la prossima volta che sei in spiaggia, dai un'occhiata ai corpi intorno a te. Vedrai che tutte le forme e dimensioni si divertono al sole. Questo dovrebbe incoraggiarti a dimenticare le tue insicurezze fisiche. Ma comprendiamo che non si può avere fretta per acquisire maggiore fiducia in se stessi, quindi in questo articolo condividiamo cinque suggerimenti per iniziare.

1. Pratica a Casa

Sembra strano, ma ti aiuterà immensamente. Indossa il tuo monokini e gira per casa. Fai il bucato, guarda Netflix, prepara la cena. Qualunque cosa tu faccia a casa, fallo in monokini. Questo ti permette di sederti comodamente in costume da bagno oppure no. Perché forse la parte inferiore o superiore è troppo stretta o troppo grande, ed è semplicemente imbarazzante camminarci dentro. Ma potresti anche scoprire che questo tipo di costume da bagno fa sembrare fantastico il tuo corpo. Questo ti aiuterà a decidere se ti piace come veste prima di andare in spiaggia. Inoltre, ti costringe a trascorrere del tempo con il tuo corpo in un modo che normalmente non faresti.

2. Circondati di amici e familiari

Le persone che ti supportano e ti amano quando sei nervoso o autocritico sono il tuo punto di riferimento. Vai in spiaggia con alcuni amici che ti faranno sentire sicuro e ti aiuteranno a concentrarti sul divertimento piuttosto che sul tuo aspetto. Non trascorrere il tuo tempo con persone che paragonano il loro corpo (e il tuo!) a quello degli altri, o che si lamentano o si vergognano. È già abbastanza difficile avere a che fare con i tuoi critici interiori. L'ultima cosa di cui hai bisogno è che qualcun altro abbatta il tuo corpo.

3. Trova il monokini giusto per il tuo tipo di corporatura

Scegliere il monokini giusto può fare la differenza. Provando stili diversi, scoprirai quale monokini si adatta al tuo corpo. Questo farà miracoli per farti sentire sicuro sulla spiaggia.

4. Ogni corpo vale un monokini

Quando ti rendi conto che non devi fare una pulizia con succhi o un allenamento speciale per sentirti sicura sulla spiaggia, diventa facile non solo scegliere un monokini, ma anche indossarlo. Nuotare, rilassarsi in piscina con un buon libro, incontrare un buon amico sdraiati su un telo da mare, camminare lungo l'acqua: sono così tante attività divertenti che puoi fare in monokini senza dover salire fino in fondo e lungo la spiaggia. Essere attivi e mangiare sano fa sempre bene, ma sappi che il tuo corpo è pronto per un monokini in qualsiasi momento.

5. Investi in un buon copricostume e in accessori divertenti

Camminare dal tuo posto sicuro sulla spiaggia all'acqua o al bar sulla spiaggia può essere la passeggiata più imbarazzante e spaventosa di sempre. Ma se hai la giusta copertura che ti fa sentire meno vulnerabile durante quella passeggiata, la tua giornata in spiaggia non potrà che migliorare. Vuoi qualcosa che copra tutto il tuo corpo? Il trend è il maxi abito lungo. Un vestito avvolgente o un top trasparente mette in risalto il tuo monokini facendoti sentire un po' più modesto. Ti fa persino sentire come se stessi bevendo margarita tutto il giorno su una spiaggia messicana. Prenderti il ​​tempo per rendere il tuo monokini ancora più favoloso può fare un'enorme differenza. Che si tratti di un bel paio di occhiali da sole, un cappello di paglia, la borsa da spiaggia perfetta o un bel paio di scarpe da spiaggia, questi accessori daranno alla tua sicurezza quella spinta extra di cui hai bisogno.

 

1
Free Gift

Torniamo al blog