Quanto dura un autoabbronzante?

Go to goth clothes and more goth stuff
L'autoabbronzante è il modo più sicuro e privo di raggi UV per ottenere l'aspetto abbronzato di chi non è rimasto seduto in un appartamento senza finestre per più di un anno. Alcuni autoabbronzanti impiegano troppo tempo ad asciugarsi, mentre altri sono difficili da applicare in modo uniforme. Individua un autoabbronzante che non ti faccia sembrare arancione. La maggior parte degli utenti di autoabbronzanti si chiede quanto dura l'autoabbronzante?

Vale la pena spendere soldi per un autoabbronzante?

In altre parole, quanto dura un'abbronzatura senza sole? Otterrai risultati diversi a seconda del tipo e della marca di abbronzante che utilizzi, ma in genere l'abbronzatura dura alcuni giorni prima di svanire. Mantenere forte il tuo colore dorato richiede una riapplicazione regolare dell'autoabbronzante. A seconda di come le persone applicano l'autoabbronzante, possono aspettarsi che la loro tonalità dorata duri tra 7 e 10 giorni. Allo stesso modo, se ti abbronzi all'aperto, puoi aspettarti che l'abbronzatura svanisca nello stesso lasso di tempo, in 7-10 giorni.

Come applicare l'autoabbronzante più a lungo

Applicare correttamente l'abbronzatura è fondamentale per ottenere un'abbronzatura duratura. Mantenere il tuo splendore il più a lungo possibile è facile se segui questi passaggi.

Prepara la tua pelle

La pelle deve essere preparata prima di applicare un autoabbronzante. Esfolia la pelle per rimuovere le cellule morte. Dovresti prestare particolare attenzione alle zone con pelle secca, come caviglie, ginocchia e gomiti. Potresti goderti un bagno caldo, ma la tua abbronzatura no! L'acqua calda può eliminare l'abbronzatura dorata e farla svanire. Se vuoi che la tua pelle abbia un aspetto migliore più a lungo, non passare troppo tempo in ammollo (fai una doccia, non un bagno).

Applicare l'autobronzante migliore

A seconda del tipo di autoabbronzante che stai utilizzando, dovresti seguire le indicazioni sull'etichetta. Tuttavia, la maggior parte dei prodotti abbronzanti seguono questo approccio generale. 

Metti un po' di prodotto in mano. Troverai già gli agenti abbronzanti nelle lozioni autoabbronzanti. Dovrai mescolare le gocce nella lozione o nella crema se usi gocce concentrate. Se usi più gocce l'abbronzatura risulterà più scura, mentre sarà più chiara se ne usi meno. Dipende totalmente da te quante gocce usare!

Quindi, applica uniformemente l'autoabbronzante. Evita di applicare troppo prodotto su gomiti, ginocchia e caviglie poiché queste aree secche possono assorbire il prodotto in eccesso. Quando hai finito, lavati le mani!

L'uso quotidiano di una crema idratante aiuta a prevenire la secchezza e la caduta (che accelera lo sbiadimento dell'abbronzatura).

Ti consigliamo di utilizzare la nostra crema idratante corpo intensificante prima e dopo l'abbronzatura! Prolunga la durata dell'abbronzatura fino a 3 giorni e si attenua uniformemente con una pelle setosa e liscia.

Permettere al colore di svilupparsi

Quanto tempo impiega approssimativamente l'autoabbronzante ad asciugarsi? Quando si sviluppa un'abbronzatura finta? Nonostante il suo rapido assorbimento, dovresti permettere al colore di crescere nella tua pelle nel tempo. Lascia agire l'autoabbronzante per almeno 8 ore prima di fare la doccia.

Si consiglia di non sudare durante l'abbronzatura. È possibile eliminare l'abbronzatura finta troppo presto? Il modo più rapido per ritrovarsi con striature e macchie è fare la doccia o sudare prima che siano trascorse 8 ore. Per un'abbronzatura perfetta che duri, dai tempo al tuo autoabbronzante di agire. L'abbronzatura diventerà più scura nelle prossime ore, a seconda della quantità di prodotto utilizzata.

Dovresti ripetere il processo quando necessario

Se preferisci evitare l'effetto luminoso, dovresti applicare l'autoabbronzante su una tela bianca prima di selezionarlo. Inizia il processo di abbronzatura da zero per evitare accumuli di abbronzatura indesiderati.

Quindi, quanto spesso applichi l'autoabbronzante? Questo può variare leggermente per ogni persona. In genere, l'autoabbronzante inizierà a svanire dopo alcuni giorni. Quando ciò accade, sentiti libero di applicare più autoabbronzante per mantenere quella luminosità baciata dal sole! Se utilizzi un autoabbronzante, ti consigliamo di aggiungere regolarmente qualche goccia alla crema idratante per un'abbronzatura graduale o di applicarlo sulla pelle idratata ogni 4-7 giorni per un'abbronzatura intensa.

Suggerimenti su come mantenere il tuo autoabbronzante 

La pelle di ogni persona perde le cellule esterne in modo diverso, ma la maggior parte lo fa ogni cinque-dieci giorni. Per questo motivo, nessun autoabbronzante durerà più di una settimana.

La pelle cambia più rapidamente se sudi di più in estate ed entri ed esci dalle piscine. Per garantire che l'abbronzatura svanisca in modo uniforme e naturale, dovresti prenderti cura della tua pelle.

Ogni pochi giorni, esfolia la pelle, prestando particolare attenzione alle aree delle ascelle, del collo e delle ginocchia che sbiadiscono più velocemente. Dovresti esfoliare per evitare l'accumulo di colore e rimuovere le cellule morte della pelle. Questo passaggio ridurrà solo leggermente l'abbronzatura, ma è essenziale. 

Parole finali

Speriamo che ora tu conosca la risposta: quanto dura l'autoabbronzante? Mantieni il tuo colore se nuoti spesso o fai esercizio ad alta intensità o usi un'abbronzatura graduale dopo ogni sessione. I nostri consigli aiuteranno l'abbronzante a durare più a lungo sul tuo corpo. Prima di iniziare l'autoabbronzatura, decidi quale routine funziona meglio per te. Per massimizzare la durata del tuo autoabbronzante, assicurati di preparare adeguatamente la pelle, lasciarla sviluppare e quindi mantenere il colore. Per ottenere un'abbronzatura duratura, l'applicazione deve essere impeccabile. Scegli un autoabbronzante adatto e segui i nostri consigli e passaggi per ottenere il miglior risultato.

Video: trucchi, consigli e suggerimenti per l'autoabbronzatura

Video di Julia Havens.
Torniamo al blog